pandarosso

pandarosso
foto gentilmente regalatami da Marco, Luisa ed Emma. Panda rosso del Parco Natura Viva di Bussolengo

sabato 13 gennaio 2018

runner copri comò



Questo è un lavoro cominciato 2 anni fa e finito da poco. In realtà non ci ho messo due anni a farlo, ma l’ho cominciato e poi lasciato fermo a stagionare per un bel po’. Poi una mattina mi sono svegliata e ho pensato che era venuta l’ora di finire questo ricamo.
Si tratta di un copri comò per mia mamma, misura 210x40 cm e l’ho decorato con un bordo molto semplice in broderie suisse.
Non ho fatto disegni complicati perché si sa che questo genere di lavori possono anche non piacere. Così ho optato per la semplicità.
Dietro ho messo una stoffa beige.

mercoledì 10 gennaio 2018

corso di fotografia



Io e mio marito ci siamo iscritti ad un corso di fotografia digitale.
In realtà lui non ne avrebbe bisogno perché è già bravo di suo, ma dal momento che il corso è gratis (finanziato dalla regione) perché non partecipare? C’è sempre qualcosa di nuovo da imparare. E se non ci fosse, partecipare al corso è comunque un buon motivo x conoscere gente nuova con cui fare amicizia.
Io invece partecipo x imparare a fare foto decenti. Non dico BELLE, ma decenti, da usare per il mio blog.
Vista la novità ho pensato di fare due bloc notes a tema, da usare durante il corso.
Per fare le pagine interne ho riciclato un bloc notes A4 a quadretti (di quelli che regalano nelle fiere). Li ho tagliati nella misura che volevo e con il resto ho fatto dei foglietti che userò x la lista della spesa.
I blocchi sono sostanzialmente molto simili. 
 Cambia solo la copertina: il mio ha un cuore centrale colorato con il wink of stella rosso,


 mentre il suo ha i bordi della macchina fotografica colorati con il wink of stella oro. 
Dal vivo sono brillantinosi, ma in foto non si vede proprio il luccichìo.
Partecipo a:
galleria coppia creativa di gennaio
scrappiamo insieme – brillantini
accidentaccio – ispirazione gennaio :sogni

 L'immagine può contenere: sMS

giovedì 4 gennaio 2018

decorazione e riciclo

Come primo post dell’anno vi faccio vedere un lavoro fatto con una mia amica. Io ho procurato il materiale e lei ha prestato le sue mani (perché fare e fotografare nello stesso tempo è un problema, soprattutto se si hanno le mani sporche di colla!)

Siamo partite da una base facilmente reperibile: una sfera che conteneva cioccolatini (sotto Natale si trovano dappertutto). 
Poi carta decorata presa in fiera: avevamo preso una decorazione con le stelle e una con le margherite. Come tema sarebbe stato meglio usare quella con le stelle, ma le margherite ci piacevano di più.
Il procedimento è semplicissimo: abbiamo tagliato la carta a strisce ed incollata alla sfera, stando attenti a non sovrapporla nella chiusura.
Poi l’abbiamo asciugata con il phon visto che il sole invernale non scalda e non asciuga abbastanza.
Con le lucette natalizie messe dentro la sfera questo è il risultato finale.