pandarosso

pandarosso
foto gentilmente regalatami da Marco, Luisa ed Emma. Panda rosso del Parco Natura Viva di Bussolengo

mercoledì 27 aprile 2016

sal aprile - agrifoglio


Eccoci qui con il solito appuntamento per il sal2016 di Stefy. Il tema di aprile era AGRIFOGLIO. Io ho pensato di fare una corona fuoriporta in polistirolo rivestita e decorata con il feltro, il solito gessetto, un biglietto a tema ed infine una campana in legno decorata con nastri. 

Persino la campana è fatta in casa, nel senso che l’ha fatta mio suocero con il tornio.

sabato 23 aprile 2016

festa della mamma



Oggi altro sabato creativo con le bimbe del paese. Il tema , visto il periodo, è stato : festa della mamma.
Abbiamo creato un pensierino per le nostre mamme ed abbiamo confezionato anche il regalo
Questo è quello che ho proposto: un portachiavi 
ed un segnalibro con graffetta gigante.


Come sacchettino, visto il poco tempo a disposizione, ho pensato di utilizzare delle mini borsette già pronte dell’Ikea (Natale di 2-3 anni fa credo) e con un piccolo fiocco fustellato ed una mini tag il pacchetto regalo è pronto!
Ecco qui le bimbe al lavoro

 ed ecco il risultato finale!

mercoledì 20 aprile 2016

calendario dei compleanni perpetuo



Questa settimana sono a casa in malattia (i denti sono la mia croce) e così ho del tempo per mettere a posto le mille foto che in questo momento sono in attesa di sistemazione
Così capiterà che vi farò vedere delle cose fatte tempo fa e non ancora postate.
Ogni anno devo trascrivermi sull’agenda tutti i compleanni e le varie date importanti di famigliari ed amici. E’ un lavoro lungo che non volevo più fare: così a gennaio ho pensato di farmi un calendario perpetuo, cogliendo l’occasione per utilizzare degli adesivi che avevo da tempo e in attesa di essere usati.
Ho pensato di fare delle schede che avessero abbastanza posto per aggiungere eventualmente nuove date
e come raccoglitore ho usato una cassettina in legno comprata ai mercatini natalizi di 2 anni fa (le cose che si comprano e non si usano…) e fatta da un’associazione  del mio paese.
Ecco qui il risultato: semplice, ma molto utile.

lunedì 18 aprile 2016

liebster award 2



A distanza di pochi giorni ho avuto un’altra nomina per il liebster award.
Questa volta è arrivata da Roberta che ringrazio. Ecco qui le sue 11 domande:
1 – quando hai iniziato a creare?
Forse creo da sempre : non vorrei sbagliarmi, ma da piccola credo di aver fatto qualche vestito alla Barbie. Poi ho cominciato a creare davvero quando ho scoperto il Biedermeier, seguito dal feltro, il cucito ed infine lo scrapbooking. Forse lo scrapbooking c’è sempre stato perché i miei album foto li ho sempre fatti da me in maniera alternativa, e i vari biglietti di compleanno sono da sempre una mia passione.
Magari una volta o l’altra faccio qualche foto dei miei vecchi album e ve li faccio vedere sul blog
2 – qual è il momento della giornata in cui ami creare?
In teoria mi piacerebbe passare tutta la giornata a creare, in realtà dedico ai miei hobby solo il sabato mattina (e nemmeno tutti i sabati)
3 - In che posto della casa ami creare?
Come ho già risposto nel post precedente, ho solo un tavolo a mia disposizione ed è quello della cucina.
Mi piacerebbe avere una craft room, anche solo per non dover tutte le volte rimettere a posto tutte le cose per poter mangiare!
4 - C'è un materiale in particolare che ami usare per i tuoi lavori?
Per il momento la carta. Ma certi giorni mi sveglio con la voglia di cucire e devo assolutamente tirare fuori dall’armadio la macchina da cucire e fare qualcosa!
5 - Quando arrivano le idee migliori?
Certe volte di notte dormendo o magari appena sveglia
6 - Ricordi quando hai deciso di aprire il blog o il tuo sito?
credo di aver cominciato a pensare di aprire il blog 3 – 4 anni fa.
L’ho aperto ad agosto 2014 per aver qualcosa con cui passare il tempo visto che il marito sarebbe partito per un viaggio di qualche mese e volevo avere qualcosa da fare che mi tenesse occupata.
7- Cosa ti ha spinto a immergerti nel mondo nel DIY e quindi a creare?
non lo so, forse mi rilassa. Sinceramente non saprei perché il sabato mattina tiro fuori tutte le mie cose e inizio a tagliare , incollare o cucire. È una cosa che mi piace , mi diverte e mi fa stare bene. Altri motivi non ne trovo.
8 - Quanto è importante il mondo del crafting nella tua vita? O meglio che ruolo ricopre?
il mio hobby viene dopo la famiglia , gli amici ed il lavoro. È importante ma senza esagerare (ho visto gente che rischia di mettere il crafting davanti a tutto e non lo trovo giusto)
9- Quali social network usi di solito per mostrare i tuoi lavori?
Chi mi conosce sa che non sono tecnologica. È già tanto se sono riuscita ad aprire il blog e a gestirlo senza fare danni. Non sono su nessun social network perché non avrei tempo di seguirli: così i miei lavori li mostro solo sul blog e sul balcone di casa quando li appendo fuori dalla porta!
10 - Quanto tempo dediche alla condivisione dei tuoi progetti?
Né troppo, né poco. In genere non faccio dei post lunghissimi, preferisco mettere tante foto piuttosto che tante parole. Certe volte ho l’impressione che la gente non abbia voglia di leggere i post lunghi
(apro una parentesi: il post del liebster award di qualche giorno fa è molto lungo e non c’è nessuna foto ed è uno dei meno letti in assoluto. Ho avuto un commento ma è quello di mio fratello! Probabilmente anche questo post non avrà tanti lettori)
11 - Cosa fai nel tempo libero, quando non crei?
Vado a camminare in montagna con mio marito e i nostri amici.
Ogni tanto leggo: quando ero più giovane leggevo molto di più (da 1 a 3 libri la settimana quando ero brava e ci vedevo meglio) , ho una libreria talmente piena di libri che non so dove metterli e se ne cerco uno ho dei problemi seri a trovarlo (ho ancora tanti libri a casa dei miei genitori perché qui da noi non ci stanno)
A questo punto, dopo aver risposto alle domande di Roberta dovrei nominare altri 11 blog con pochi follower e porre loro a mia volta 11 domande.
Nell’altro post ho detto che non nominavo nessuno perché non conoscevo blog con pochi follower però facevo comunque delle domande a cui chi voleva rispondere era il benvenuto.
Non si è fatto vivo nessuno, proprio per il motivo che credo nessuno abbia letto il post data la sua lunghezza!
Ripropongo qui le mie domande, magari questa volta sono più fortunata e qualcuno risponde:
-la più importante: quale è il tuo hobby?
-Che materiali usi?
- dove acquisti abitualmente il materiale per il tuo hobby?
-Quanto tempo dedichi al tuo hobby?
-Hai abbastanza tempo libero per la vita famigliare e il tuo hobby o devi sacrificare qualcosa?
-Chi ti sta vicino (famiglia / amici) condivide il tuo hobby con te?
-Chi ti ha insegnato quello che fai?
-Ti piacerebbe insegnarlo a qualcuno al di fuori della famiglia / amici?
-Riesci a guadagnare qualcosa con questo hobby (mercatini / corsi) ?
-Hai (oppure vorresti avere) una craft-room?
-C’è la possibilità che il tuo hobby diventi il tuo lavoro o pensi di no?


mercoledì 13 aprile 2016

gelatos e lettere in legno



In viaggio di nozze ho trovato due negozi meravigliosi in cui ho fatto man bassa di materiale scrap: timbri, colori, washi tapes, carte e chi più ne ha , più ne metta.
Come prima cosa ho provato ad usare i GELATOS.
Dal momento che non sapevo come usarli , ho provato a colorare un foglio di plastica (ho riciclato la busta che contiene i timbri) e con un pennello ho colorato come fossero acquerelli.
Questo è il risultato.
Con le orchidee della coppia creativa e una fustella con foglie della memorybox ho decorato delle lettere in legno che adesso fanno la loro bella figura sul mobile della sala. 
Per abbellire ulteriormente le orchidee ho provato a fustellare i fiori anche sulla carta da lucido (ho ancora i blocchi di quando si andava a scuola….)
Con queste lettere partecipo a:
challenge aprile memory box
galleria aprile della coppia creativa
challenge tuttoquantodiventascrap
linky party my-littleinspirations 
 

sabato 9 aprile 2016

biglietto di compleanno maschile



Per un amico appassionato dei furgoni anni ’70 (quello della famiglia Bradford, ricordate?) e delle Vespe questo è il biglietto perfetto!

(…la frase è riferita al regalo: un forma di formaggio di malga che è stata molto apprezzata)
Con questo biglietto partecipo al challenge di thecolorsisters e alla galleria di aprile della coppia creativa

martedì 5 aprile 2016

liebster award



Oggi un post diverso dai soliti a cui vi avevo abituati:
Francesca  del blog creando-riciclando mi ha nominata per il Liebster Award: sinceramente ho visto in giro su tanti blog questo “premio” , ma non mi sono mai posta il problema di andare a scoprire cosa fosse, chi l’avesse inventato ecc. ecc. 
E poi chi è che decide chi “vince” il premio?
Perché si tratta di candidatura, quindi dovrebbe esserci in giro qualcuno che fa da giuria.
E quando è che si sa chi vince? Dove si va a vedere?
Però adesso sono stata nominata, quindi mi pare giusto ed educato partecipare.
Allora, per partecipare a questo Liebster Award devo:
1 – pubblicare sul blog il logo


(fatto)
2 – ringraziare e seguire il blog di chi mi ha nominato
(fatto)
3 – rispondere alle sue domande:
Qual è stata la tua creazione più bella?
Credo di dover distinguere fra oggetti cuciti e scrapbooking:
scrapbooking : direi a pari merito la lanterna per halloween e i mini post-it rivestiti (sembra strano ma mi è piaciuto farli e secondo me sono venuti proprio bene, per quanto siano semplici)
cucito: sicuramente i due conigli, almeno per il momento
Come vedi il tuo blog tra 10 anni?
Intanto spero che ci sia ancora. Poi non lo vedo tanto diverso da quello che è ora
Che cosa non rifaresti nelle cose che hai fatto per il tuo blog?
Niente, il mio blog è come lo volevo
Qual è  il luogo migliore per creare?
Il tavolo della cucina (anche perché non ne ho altri!!!!!)
Perchè hai deciso di aprire il tuo blog?
All’inizio volevo far vedere quello che faccio ai miei nipoti oltreoceano, e questo era un modo decisamente più facile che spedire mille foto via mail. Poi la cosa è diventata una specie di diario di quello che faccio nel tempo libero, un qualcosa da tramandare ai posteri (anche se non so chi possano essere questi posteri)
Che cosa ti ispira nelle tue creazioni?
Non lo so. Certe volte mi basta dare un’occhiata su internet per trovare l’idea giusta, altre volte la sogno di notte (giuro!)
Qual è la tua tecnica preferita?
Al momento scrapbooking, ma solo perché in passato ho fatto tante cose con il feltro e la stoffa e cambiare è stato un toccasana
Quale tecnica ti piacerebbe imparare?
Uncinetto e maglia
Come prepari i tuoi post?
In realtà non li preparo, non c’è niente di costruito o finalizzato a qualcosa di diverso dal mostrare un oggetto. Quando faccio qualcosa, lo fotografo e poi nel post scrivo semplicemente cosa ho fatto
Che consiglio ti senti di dare a chi vuole aprire un blog?
di fare un blog che piaccia prima di tutto a se stessi. E se poi piace anche a qualcun altro, meglio.
Che cosa ti piace creare di più?    
 Anche qui, come per la prima domanda, bisogna distinguere fra cucito e scrapbooking.
Scrapbooking : card
Cucito: cerco di fare oggetti che servono a qualcosa (le pochette ad esempio) e non oggetti che poi chi riceve come regalo non sa dove mettere o cosa farne
4 – nominare a mia volta 11 blogger con meno di 200 followers ed informarli della nomination.
E qui sorge il problema : io frequento / seguo molti blog, italiani e stranieri. In genere quelli che frequento hanno tutti molto più di 200 followers, e quindi non li posso nominare.
Ho provato a dare un’occhiata in giro, andando a recuperare vecchi blog che per vari motivi non seguo più, ma ugualmente hanno molti followers. E infine c’è il problema dei blog in cui NON si vede da nessuna parte quanti followers hanno (sono nominabili o no?).
A questo punto, rompo un po’ le regole (con dispiacere) e non nomino nessuno in particolare.
Io metto qui sotto le mie domande: se qualcuno che ha meno di 200 followers vuole partecipare deve dirmelo ed io inserirò il suo nome in questo post.
Altrimenti credo che la cosa finirà qui, almeno da parte mia.
Ecco le mie domande:
-la più importante: quale è il tuo hobby?
-Che materiali usi?
- dove acquisti abitualmente il materiale per il tuo hobby?
-Quanto tempo dedichi al tuo hobby?
-Hai abbastanza tempo libero per la vita famigliare e il tuo hobby o devi sacrificare qualcosa?
-Chi ti sta vicino (famiglia / amici) condivide il tuo hobby con te?
-Chi ti ha insegnato quello che fai?
-Ti piacerebbe insegnarlo a qualcuno al di fuori della famiglia / amici?
-Riesci a guadagnare qualcosa con questo hobby (mercatini / corsi) ?
-Hai (oppure vorresti avere) una craft-room?
-C’è la possibilità che il tuo hobby diventi il tuo lavoro o pensi di no?

sabato 2 aprile 2016

sal 2016 marzo - gingerbread


Il tema di marzo per il sal2016 è il gingerbread. 
Ho subito pensato a delle decorazioni in feltro da appendere all’albero o alle finestre.
Poi una ghirlanda in cartoncino fai da te (alla mia abbinata arriverà il kit, non la ghirlanda costruita), 
un gessetto (deciderò se attaccarlo ad una molletta o una calamita) e una tag in plastica con qualche metraggio di washi tape a tema.